Streaming vs. presenza: una scelta di campo per l’undicesimo convegno di a/simmetrie

asimmetrie 6 Settembre 2022

L’esperienza della pandemia ci ha fatto riscoprire, negandocelo, il valore della presenza fisica e dei rapporti umani diretti, non mediati dalle varie protesi che il progresso tecnologico mette a nostra disposizione. La presenza non ha solo un valore simbolico, quello dell’esserci, e in particolare quello del volerci essere, ma anche un valore concreto: quello di consentirci di comunicare, cioè entrare in comunione, con altri, utilizzando tutti quei canali verbali e non verbali che lo schermo del computer o del cellulare inevitabilmente filtrano, appiattendo il messaggio sul suo contenuto letterale, privandolo così dei suoi significati più profondi, ed esponendolo a strumentalizzazioni o distorsioni.
La scelta della “call”, dello “streaming” (che non a caso fu in tempi non sospetti il marchio di fabbrica, quasi il manifesto, di movimenti che negavano il valore del rapporto umano di rappresentanza), è probabilmente una scelta irreversibile: dato il risparmio di costi che essa comporta, le logiche del profitto la renderanno presto l’unica scelta in una vasta serie di circostanze.
Lo spirito del nostro convegno annuale e le riflessioni che intendiamo promuovere ci hanno suggerito una scelta polemica: l’undicesima edizione non sarà trasmessa in streaming, per restituire alla presenza il suo valore e per rinsaldare fra i partecipanti quel senso di solidarietà e di comunità umana di cui tanto avremo bisogno nei giorni che ci attendono. I lavori verranno comunque ripresi e pubblicati in un secondo momento sul sito dell’associazione e sui suoi canali social.
Permetteremo quindi a tutti, anche agli assenti, di esserci, ma in modo asincrono, senza dare l’illusione della presenza. Riteniamo che sia giusto così, per promuovere una riflessione sul significato del mutamento antropologico che ci viene proposto e che instaura una nuova e più radicale asimmetria: quella fra chi potrà ancora permettersi la fisicità, e chi sarà confinato nel recinto digitale.
Vi preghiamo di comprendere che in coerenza con questa presa di posizione non saranno consentite riprese non autorizzate.

Condividi

Correlati

Euro, mercati, democrazia 2022 – Libertà vo cercando!

30 settembre – 2 ottobre 2022

Centro Congressi Serena Majestic, Montesilvano (PE)

Euro, mercati, democrazia 2021 – Lo Stato delle Cose

15 – 17 ottobre 2021

Centro Congressi Serena Majestic, Montesilvano (PE)